top of page

Le vendite di NFT hanno superato i 101 milioni nel 2022: Report

Un recente rapporto di DappRadar ha rivelato che nell'ultimo anno le applicazioni decentralizzate incentrate su NFT e giochi P2E si sono misurate con le DApp DeFi su molte delle principali blockchain.



Nel corso dell'ultimo anno, i token non fungibili (NFT) hanno continuato a svolgere un ruolo importante nel crescente settore del Web3. Il molto hype, legalo alla speculazione che ha caratterizzato il mercato NFT degli ultimi anni, si è spostato in parte su progetti incentrati sull'utilità con valore a lungo termine.


Un nuovo rapporto di DappRadar sull'adozione della blockchain e delle applicazioni decentralizzate (DApp) nel 2022 ha rivelato che l'anno scorso il numero di NFT venduti ha raggiunto i 101 milioni (non parliamo di dollari ma di singoli assets), con un aumento del 67,57% rispetto all'anno precedente.


Secondo il rapporto, l'ecosistema Ethereum detiene il primo posto nell'ecosistema NFT, con il 21% della quota di mercato e oltre 21,2 milioni di transazioni elaborate. Seguono Wax (14,5 milioni), Polygon (13,3 milioni) e Solana (12,9 milioni).


Entrambi gli ecosistemi Solana e ImmutableX hanno registrato una crescita massiccia rispetto all'anno precedente in termini di attività di transazione, con un aumento rispettivamente del 440% e del 315%.


Nel frattempo, i dati non mostrano alcun cambiamento nell'ecosistema BNB, con circa 1 milione di transazioni sia per il 2021 che per il 2022.


Anche la categoria dominante delle DApp sulle varie catene è cambiata nell'ultimo anno. Nel 2021, le app di finanza decentralizzata (DeFi) erano dominanti su tutte le 13 catene utilizzate nel rapporto, tranne 2. Quest'anno, tuttavia, si è verificato un notevole cambiamento e l'interesse si è spostato sulle piattaforme Web3, utilizzanti gli nft.


Chi sono le blockchain di riferimento?


Il rapporto ha evidenziato che Ethereum e Cardano sono le blockchain con il maggior numero di sviluppatori attivi sulla catena, rispettivamente con 223 e 151 protocolli attivi.


Mentre le blockchain modulari, come Polkadot e Cosmos, hanno visto crescere l'attività degli sviluppatori di rete del 16% e del 131,7%.


L'anno scorso l'importanza delle NFT nello spazio Web3 si è estesa anche alla cultura tradizionale. Dalla continua adozione da parte di istituzioni storiche come l'NBA alla realizzazione da parte di Amazon di una serie di documentari sugli NFT e su coloro che li collezionano.


Alla fine dell'anno scorso, la Cina ha annunciato il suo primo mercato nazionale di NFT che fungerà da mercato secondario per lo scambio di asset digitali.

Comments


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page