top of page

Il processo a Jimmy The Monkey in arrivo a Natale

Il processo a Jimmy The Monkey è in arrivo a Natale, secondo un tweet di Bored Ape Yacht Club di giovedì pomeriggio.


Il tweet criptico contiene solo l'immagine di quello che sembra essere un portagioie, presumibilmente chiuso a chiave e stretto dalle mani di Jimmy The Monkey. Su entrambi i lati della serratura sembrano essere rappresentate scene di combattimento in stile medievale.


Il tweet ha alimentato ulteriori speculazioni su cosa comporterà esattamente il processo di Jimmy The Monkey. Il punto della trama è stato inizialmente svelato quando Bored Ape Yacht Club ha presentato la sua "Roadmap 2.0" nel settembre 2021.


L'elemento della roadmap mostra Jimmy ammanettato e impalato in posizione con un cartello vicino che recita "Il processo di Jimmy la scimmia (MD contro MMI: il prologo)".


Yuga Labs non ha ancora rivelato il significato esatto di "MD vs. MMI", ma molti ipotizzano che si riferisca a una competizione o a una battaglia tra due campi, probabilmente in un gioco. Questa speculazione coinciderebbe con la recente assunzione del primo Chief Gaming Officer di Yuga Labs, Spencer Tucker.



La risposta iniziale della community è stata estremamente positiva, con molte risposte al tweet che esprimevano un'eccitazione sfrenata.



Fin dall'inizio del progetto, Jimmy The Monkey ha avuto un piccolo ruolo nell'ecosistema di Bored Ape Yacht Club, ma non è stata condivisa alcuna storia d'origine o tradizione ufficiale. Al contrario, Jimmy è rimasto sullo sfondo, svolgendo un ruolo minore e dispettoso in alcuni dei primi puzzle di Yuga Labs.


Nonostante le aspettative di una giornata tranquilla per gli NFT a causa della festività americana, la notizia ha portato a un aumento dei volumi in particolare per Bored Ape Kennel Club.


Il cane di BAYC è salito di oltre il 13% nella giornata a 5,1 ETH, avendo scambiato quasi 1.000 ETH solo su OpenSea nelle ultime 24 ore. Questo volume include anche una curiosa vendita di BAKC d'oro da 20 ETH avvenuta quasi quattro ore prima dell'annuncio ufficiale. Il nuovo proprietario ha aggiunto un altro BAKC per 4,98 ETH, ma per il resto non ha avuto alcuna attività su OpenSea negli ultimi sette mesi.


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page