top of page

Elon Musk inserirà le crypto su Twitter?




I crypto sostenitori, dopo l'annuncio dell'acquisto da parte di Elon Musk di Twitter, hanno coordinato le loro immagini del profilo sotituendole con immagini di se stessi con "occhi laser".


Il co-fondatore ed ex amministratore delegato Jack Dorsey è uno degli acclamatori di Bitcoin più noti del settore e, sotto la sua guida, l'azienda ha introdotto una funzionalità per consentire agli utenti di ricevere suggerimenti in Bitcoin, ha creato una divisione Twitter Crypto e ha avviato Bluesky, un progetto dedicato alla costruzione di una rete di social media decentralizzata. Dalloscorso novembre, Twitter ha aggiunto le mance in Ether, le immagini del profilo dei token non fungibili e i pagamenti di stablecoin in USD Coin per un gruppo selezionato di creatori.


Musk è PRO o CONTRO l'utilizzo delle crypto?

Non è chiaro cosa accadrà a questi sforzi sotto la guida di Musk. Le sue comunicazioni sono spesso confusionari e controintuitive. Doge è un chiaro esempio: il CEO di Tesla Inc. pubblicizzò Dogecoin su Twitter guadagndosi soprannome di "il Dogefather" per poi denigrare la moneta al "Saturday Night Live" nel maggio 2021. Oppure quando comunicò la possibilità per Tesla di accettare pagamenti in Bitcoin ma dopo meno di due mesi si tirò nuovamente indietro criticando l'impatto ambientale delle crypto.



Twitter diventerà ancora più crypto friendly?

Musk ha più volte criticato la policy di Twitter affermando che il social network ha sempre avuto dei termini troppo rigidi tali da limitare la liberà di parola. Allo stesso modo ha più volte promosso l'utilizzo della blockchain per promuovere la libertà di espressione e ridurre lo spam sui social media per poi scrivere in seguito che "la blockchain di Twitter non è possibile". In poche parole, Musk si sta prendendo gioco di tutti i giornalisti e analisti del settore senza alcuna censura.


Ciò di cui siamo certi è che Musk ha già espresso l'ambizione di trasformare Twitter in una "super app" e ha parlato in modo ammirevole della piattaforma cinese WeChat , in grado di gestire messaggistica, giochi, pagamenti e streaming video. In quest'ottica, consentire l'utilizzo di criptovalute per dare ad esempio la mancia potrebbe essere un primo passo verso la digitalizzazione delle risorse monetarie su Twitter.

In fin dei conti, non è così improbabile: la stessa META tramite il network Polygon darà la possibilità a i propri utenti di collezionare e vendere NFT. Potrebbe Musk quindi immaginare un futuro simile anche per Twitter? In fin dei conti, non è così improbabile.

Comments


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page