top of page

BRC-20, ELEVATE COMMISSIONI, Binance, Bitcoin ? Cosa sta accadendo veramente alle crypto




Come mai le commissioni sono così elevate?


Le entrate ottenute dalle commissioni di transazione in un singolo blocco di Bitcoin hanno superato la ricompensa fissa del blocco, indicando l'aumento della domanda di spazio del blocco a seguito dell'introduzione di Ordinals e BRC-20. Ciò rappresenta una pietra miliare nell'evoluzione di Bitcoin, poiché è la prima volta che ciò accade senza un significativo mercato rialzista di Bitcoin. L'aumento delle commissioni di transazione può essere attribuito alla recente introduzione di BRC-20, che ha creato un incentivo economico per legare i token alla blockchain di Bitcoin, portando alla competizione per lo spazio del blocco. Ciò ha portato gli utenti a pagare commissioni sempre più elevate per garantire l'elaborazione veloce delle loro transazioni. L'aumento del prezzo di Bitcoin ha contribuito anche al piccolo aumento delle commissioni di transazione. L'aumento delle commissioni ha avuto un impatto su molte aziende e cittadini dei paesi che utilizzano Bitcoin. L'aumento delle commissioni di transazione è un incentivo per i minatori a continuare a facilitare le transazioni che lo causano. Tuttavia, alcuni utenti su Twitter non sono d'accordo con Ordinals e BRC-20 che svolgono il ruolo di sicurezza del mercato delle commissioni di Bitcoin, definendo il flusso di transazioni un "attacco DoS".



Facciamo un passo indietro


La ricompensa del blocco Bitcoin è il meccanismo attraverso il quale i nuovi Bitcoin vengono messi in circolazione. Attualmente, la ricompensa per ogni blocco minerario è di 6,25 Bitcoin. Tuttavia, le commissioni delle transazioni Bitcoin possono variare a seconda della domanda e dell'offerta della rete.

Se le commissioni riscosse in un singolo blocco di transazioni Bitcoin superano la ricompensa del blocco, significa che i miner hanno guadagnato più denaro dalle commissioni delle transazioni rispetto alla quantità di Bitcoin ricevuti come ricompensa per aver risolto il blocco. Questo è un evento abbastanza comune, poiché le commissioni delle transazioni possono aumentare durante i periodi di alta attività sulla rete, come durante le fasi di congestione della rete.

Per i miner, questo può essere un incentivo per elaborare e confermare più transazioni, poiché le commissioni costituiscono la maggior parte dei loro guadagni. Tuttavia, ciò può anche comportare una maggiore concorrenza tra i miner per l'inclusione delle loro transazioni nei blocchi, il che può portare a un aumento delle commissioni e dei tempi di elaborazione delle transazioni per gli utenti della rete.



Cosa è successo a Binance?


Binance ha bloccato temporaneamente i prelievi di Bitcoin due volte in sole 12 ore perché c'erano quasi 500.000 transazioni in sospeso. Questo evento, insieme alle notizie false di una fuga di capitali da Binance, ha creato panico tra gli investitori. Tuttavia, sembra che i blocchi siano stati superati, poiché Binance ha preso provvedimenti per risolvere i problemi.

In un altro tweet, Binance ha dichiarato che monitorerà attentamente la situazione e che ha provveduto ad adeguare le commissioni per evitare futuri blocchi. Queste commissioni, chiamate "gas fees", sono pagate dagli utenti per l'utilizzo dell'energia necessaria per elaborare e convalidare le transazioni sulla blockchain di Bitcoin.

La blockchain di Bitcoin ha registrato un aumento delle gas fees a causa dell'aumento di interesse per un nuovo standard di token chiamato BRC-20. Questo ha portato alla creazione di molti nuovi memecoin e all'aumento dell'attività di trading speculativo, spingendo le gas fees ai massimi degli ultimi due anni. Tuttavia, ciò ha anche aumentato la probabilità che i trader cadano vittime di schemi di pump-and-dump, pratiche sempre più diffuse nel mercato delle criptovalute.

Binance ha fornito una lista dei memecoin più popolari, tra cui il token PEPE.


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page