top of page

Bitcoin verso i minimi di Giugno. Cosa aspettarsi dal prezzo del padre delle crypto?


Immagine a Pixel del Bitcoin. Fonte: dall-e
Bitcoin, Dall-e

Bitcoin, la principale criptovaluta, si trova immersa in un mercato ribassista di lunga durata, dopo aver raggiunto il suo straordinario apice di quasi 69.000 dollari nel novembre 2021. Questa caduta vertiginosa ha portato il suo valore a diminuire di oltre il 50% rispetto al suo massimo storico, gettando un'ombra di incertezza sul futuro della criptovaluta.


Il periodo di declino in cui Bitcoin è attualmente immerso segna un nuovo record, con il mercato ribassista che ha continuato per circa 490 giorni. Questo scenario può essere paragonato a quello del 2015, un periodo in cui il mercato delle criptovalute sperimentò una fase laterale caratterizzata da una progressiva perdita di fiducia, nonostante le solide basi di crescita.


Nel mezzo di questa fase ribassista apparentemente interminabile, è importante notare che ci sono diversi sviluppi potenziali che potrebbero agire come catalizzatori per il prezzo di Bitcoin, aprendo la strada a nuovi scenari. Uno di questi è l'interesse in crescita da parte dei governi e degli investitori istituzionali, che stanno iniziando a considerare seriamente il ruolo di Bitcoin nel panorama finanziario globale.


Una delle manifestazioni di questo interesse è la crescente richiesta di fondi negoziati in borsa (ETF) legati a Bitcoin. I giganti finanziari, come BlackRock e altre istituzioni, hanno avanzato richieste per l'emissione di ETF Bitcoin spot. Ciò potrebbe aprire nuove opportunità di investimento e contribuire a stabilizzare il mercato delle criptovalute.


Parallelamente, vari paesi stanno adottando approcci diversi alla regolamentazione delle criptovalute. Mentre alcune nazioni stanno cercando di creare un ambiente favorevole per le imprese legate alle criptovalute e all'infrastruttura mineraria di Bitcoin, altre stanno affrontando il processo di regolamentazione in modo più attivo. Ad esempio, il Sultanato dell'Oman ha recentemente annunciato l'intenzione di investire oltre 1 miliardo di dollari nell'infrastruttura mineraria di Bitcoin.


Tuttavia, va notato che gli effetti di questi sviluppi potrebbero essere attualmente limitati a causa del persistente mercato ribassista che sta trascinando Bitcoin verso il basso. La criptovaluta è in uno stato di "capitolazione temporale", una fase in cui l'interesse sembra affievolirsi e il mercato sembra stagnare. Nonostante ciò, gli esperti come van de Poppe suggeriscono che questa fase può essere superata, aprendo la strada a nuove espansioni e accelerazioni del mercato.


Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin sta continuando a essere scambiato in ribasso dell'0,56%, attestandosi a 25.944 dollari. Nel breve termine, l'asset crittografico ha subito un calo dell'1,8% nell'arco degli ultimi 5 giorni e una perdita di oltre l'11% nel corso del mese. Questi dati evidenziano la complessità e l'incertezza che circondano l'attuale panorama di Bitcoin e delle criptovalute in generale


Comments


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page