top of page

Bitcoin Scende sotto i $70.000. Cala l'hype per gli ETF



Il 9 aprile il re delle criptovalute è sceso al di sotto della soglia critica dei $70.000.


Secondo i dati provenienti da Cointelegraph Markets Pro e TradingView, il ribasso del prezzo di BTC/USD è avvenuto in concomitanza con l'apertura Wall Street. Il minimo giornaliero è stato di 69.635$ ed ha rappresentato un calo del 4,3% rispetto al massimo locale del giorno precedente, evidenziando un sentiment a breve termine che vacilla.



Gli Exchange Traded Fund (ETF) spot degli Stati Uniti hanno assorbito poco capitale, mentre il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) ha registrato un deflusso di 300 milioni di dollari, contribuendo a flussi netti fortemente negativi per la giornata.


I deflussi netti ammontano a poco più di 200 milioni di dollari.


Tuttavia, i due maggiori ETF, iShares Bitcoin Trust (IBIT) di BlackRock e Wise Origin Bitcoin Fund (FBTC) di Fidelity Investments, hanno evitato perdite, mantenendo una serie ininterrotta di afflussi.


I partecipanti al mercato si aspettavano un miglioramento dei flussi netti dopo che Genesis, finanziatore di criptovalute, ha annunciato di aver completato il proprio trasferimento multimiliardario di azioni GBTC la settimana precedente.



Comments


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page