Bitcoin e mondo Crypto: Un rialzo silenzioso




Gli ultimi giorni si sono rivelati di grande interesse per tutti gli appassionati e investitori del mondo #crypto. Infatti, dopo oltre un mese di lateralità e volatilità compressa, Bitcoin e molte altre criptovalute hanno rotto al rialzo questa lenta fase di mercato.


Con questa lettura vogliamo portare all'attenzione del nostro pubblico un importante spunto di riflessione condiviso da #Bloomberg, la più importante agenzia informativa del mondo in materia finanziaria.


L'agenzia americana ha sottolineato un'importantissima differenza tra i rialzi di #Bitcoin di questi anni e quello che stiamo vivendo nelle recenti ore. Grazie ad una "Social media Analysis" è emerso come questo rialzo del settore cryptovalutario non sia accompagnato ad un clima di euforia come solitamente si manifesta su questo mercato bensì da un silenzio atipico.


L'analisi svolta su #Twitter ha mostrato che il numero di riferimenti alle criptovalute è diminuito costantemente negli ultimi mesi, anche di fronte al rally di marzo che ha riportato Bitcoin sulla parità percentuale da inizio anno.


Un altro dato che diventa molto interessante se accompagnato a questa prima riflessione è il fatto che in questa fase laterale durata oltre un mese sono entrati nel mercato delle criptovalute molti investitori istituzionali. Come sappiamo storicamente questi operatori non amano entrare su climi di euforia e a prezzi troppo alti, piuttosto, cercano di acquisire posizioni in momenti in cui le quotazioni possono essere ai loro occhi "scontate" di prezzo.


A questo proposito la #Luna Foundation Guard ha acquistato più di un miliardo di dollari in Bitcoin dalla fine di gennaio per sostenere la stablecoin #TerraUSD. La #MicroStrategy Inc. di Michael Saylor ha preso in prestito 205 milioni di dollari per acquistare Bitcoin mettendo come garanzia sull'acquisto altri Bitcoin! Questi sono solo due esempi che fanno capire come questi asset siano sempre più nell'interesse degli operatori istituzionali.


Al di là di queste informazioni non dobbiamo dimenticarci che seppur Bitcoin e non solo, hanno rotto al rialzo la fase laterale siamo ancora in un ciclo ribassista. Serve dunque prudenza e scaltrezza nell'aprire nuove posizioni, adottando ogni volta le proprie regole di gestione della posizione. Guarda il grafico su: TradingView:




3 visualizzazioni