top of page

Bitcoin (BTC): che cosa ci aspetta?


TLDR:

  • Bitcoin potrebbe subire una prossima correzione di prezzo a causa dell'inflazione in corso negli Stati Uniti.

  • Il mercato delle criptovalute ha registrato un'impennata di oltre 100 miliardi di dollari di volume nelle ultime 24 ore.

  • I miners di criptovalute hanno precedentemente fatto crollare il prezzo di BTC a 19k dollari.

BTC/USD: analisi fondamentale con l'exchange PrimeXBT


Ci sono indicazioni che l'inflazione negli Stati Uniti persisterà, portando a una potenziale correzione dei prezzi del Bitcoin prima della prossima riunione del Federal Open Market Committee (FOMC). Sebbene alcuni dati suggeriscano che l'indice dei prezzi al consumo (CPI) potrebbe diminuire, si prevede che l'inflazione continuerà più a lungo del previsto.


La pubblicazione odierna del rapporto sull'indice dei prezzi alla produzione (PPI) dovrebbe confermare questa tendenza, portando a un cambiamento del sentiment del mercato verso un potenziale aumento dei tassi di interesse di 25 o 50 punti base.


Il mercato delle criptovalute ha registrato un'impennata di oltre 100 miliardi di dollari nelle ultime 24 ore, probabilmente a causa delle turbolenze nel settore bancario statunitense in seguito al crollo di tre importanti banche. Bitcoin (BTC) ha raggiunto un massimo di nove mesi di 26.500 dollari martedì (BTC/USD su PrimeXBT), rimbalzando dal calo della settimana precedente sotto i 19 mila dollari.


CryptoQuant, un'azienda leader nell'analisi dei dati, ha attribuito il brusco crollo della settimana precedente alla riduzione delle riserve da parte dei miners, che ha messo a dura prova Bitcoin.


Anche Ethereum (ETH), il principale concorrente di Btc, ha subito perdite significative ed è sceso a circa 1.370 dollari. Tuttavia, ETH si è poi ripreso dal crollo e attualmente è scambiato a 1.638 dollari (ETH/USD su PrimeXBT).



 

PrimeXBT Trading Services LLC (il "PrimeXBT") non è autorizzato o regolamentato dalla Financial Conduct Authority ("FCA") . Nulla in questo sito Web intende costituire il marketing o la promozione dei servizi PrimeXBT. Utilizzando i servizi PrimeXBT l'utente riconosce che: • Lo sta facendo sulla base della propria richiesta, senza sollecitazione o incentivo da parte di questo sito;

• Le tutele dei consumatori ai sensi delle normative non si applicano ai servizi forniti da PrimeXBT perché non è regolamentato


Comments


Iscriviti alla Newsletter

 

Grazie per l'iscrizione!

Ultimi Articoli

bottom of page